Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003 e Regolamento UE 2016/679

MET SRLS P.IVA: 03622870362, in qualità di Titolare del trattamento (in seguito anche semplicemente “Titolare”), per le attività di MET ENGLISH (con sede a Modena in Viale Corassori n.70/C), vi informa delle finalità e delle modalità con cui i Vs. dati (di minori e soggetti aventi responsabilità genitoriale) saranno trattati ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 (“Codice Privacy”) e degli artt. 12-13 Reg. UE 2016/679 (c.d. “GDPR”, Gener all Data Protection Regulation).

1. FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
I Vs. dati personali, qui intendendo i dati del minore e della persona avente responsabilità genitoriale, liberamente comunicati da quest’ultima e da noi acquisiti in ragione dell’attività svolta, sono trattati in modo lecito e secondo correttezza per le seguenti finalità:

  1. a)  attuazione di attività e progetti ludici, educativi, didattici, in particolare l’insegnamento di una lingua straniera (anche attraverso piattaforme on-line);

  2. b)  adempiere agli obblighi normativi previsti per legge;

  3. c)  documentare l’attività svolta dai minori nell’ambito dei progetti educativi o di

    formazione linguistica previsti nel servizio, o comunque nel contesto delle attività, ove potrebbero essere raccolte immagini, conversazioni e prodotti elaborati dai minori. Audio e video saranno utilizzati per produzione di materiale ludico(es.video delle feste e altre attività) che possono essere consegnati alle famiglie in segno di ricordo e ad uso esclusivo delle stesse con divieto di diffusione (si rammenta che in caso di violazione la responsabilità resta in capo a chi commette il fatto). Si rende noto che, previo specifico consenso, alcuni di questi contenuti potranno essere pubblicati sul sito web e sui social network della Scuola di lingue o di essa Centro Estivo ed utilizzati come documentazione nelle relazioni prodotte ai referenti comunali con le opportune cautele (es. foto di spalle, oscurate...) per garantire l’anonimato del minore e il rispetto dei suoi diritti.

I dati personali trattati, che possono essere di natura sia comune, che identificativa, nonché dati particolari (sanitari diretti e/o indirettamente deducibili relativi alla sfera fisica e/o psichicadelminoreinteressatooinformazioninutrizionalispecifichedovuteamotivisanitari o religiosi), sempre per necessità espressa direttamente dal soggetto avente responsabilità genitoriale, sono aggiornati, pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità sopra

elencate per le quali sono raccolti e successivamente trattati.
Il trattamento dei Vs. dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, modifica o adattamento, estrazione o selezione, consultazione, utilizzo, comunicazione, raffronto o interconnessione, cancellazione o distruzione, analisi e protezione dei dati.
Tali dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico.

2. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
La base giuridica del trattamento si fonda sul consenso dell’interessato o di chi ne esercita la patria genitoriale ed è qui intesa la partecipazione a servizi ludici, didattici ed educativi e sulla necessità di adempiere a obblighi e adempimenti prescritti dalla legge o dalle disposizioni amministrative dell’Ente locale o altra amministrazione competente.  

3. LEGITTIMI INTERESSI PERSEGUITI DAL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il legittimo interesse del Titolare del trattamento consiste in:

• ottemperanza agli obblighi prescritti per legge relativamente all’ambito fiscale, previdenziale e amministrativo, nonché per il buon andamento di servizio erogato compresa la tutela del minore ove siano forniti dati sanitari diretti e/o indirettamente deducibili relativi alla sfera fisica e/o psichica del minore interessato o dati nutrizionali (per motivi sanitari o credo religioso).

4. SOGGETTI DESTINATARI O EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI

Oltre all’utilizzo interno da parte del Titolare del trattamento con riferimento ai soggetti autorizzati quali responsabili e incaricati, i dati personali, con l’esclusiva finalità di adempiere agli obblighi previsti, potranno essere comunicati ai seguenti soggetti:

a) Società, collaboratori, consulenti o liberi professionisti incaricati;
b) Personale incaricato del Servizio Sanitario Nazionale;
c) Personale incaricato del Tribunale per i Minorenni e della Procura della Repubblica;
d) Enti pubblici, compreso l’ente locale, o Autorità di controllo o Istituti previsti dall’ordinamento.

Non è invece prevista la diffusione dei dati.

5. INTENZIONE DEL TITOLARE AL TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI IlTitolaredeltrattamentonontrasferiràidatipersonaliasoggettiterziestranei, paesi fuori dall’Unione Europea o organizzazioni internazionali, salva la mera archiviazione di dati in appositi server che possono essere collocati in vari paesi in base al provider di riferimento e con le garanzie di protezione dei dati adeguate allo sviluppo tecnologico corrente.

6. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno utilizzati per le attività previste dal relativo accordo e conservati per un periodo successivo come segue, in relazione ai termini legali di controllo ovvero esercizio, decadenza o prescrizione di diritti in capo alle parti:

a) cinque anni per quanto concerne i dati comuni o sanitari relativi al minore interessato;

b) dieci anni per quanto concerne i dati trattati per rispettare gli adempimenti prescritti per legge.

Decorsotaleterminediconservazioneidatisarannocancellatiodistruttioppuretrasformati in forma anonima, salvo diversa indicazione dell’interessato nell’ambito dell’esercizio dei propri diritti.
Qualora entro tali termini dovessero venire esercitate talune azioni legali o di indagine, il Titolare informa sin d’ora che manterrà i dati per un ulteriore termine rispetto a quello sopra fissato, per il tempo necessario alla propria tutela e ai fini probatori.

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Al soggetto avente responsabilità genitoriale sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 Codice

Privacy e art. 15 del GDPR, nello specifico di:

-ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

-ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare del trattamento, del responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

-ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alla lettera a. e b. sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

-opporsi in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;

-di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.
In particolare l’interessato può in qualsiasi momento chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.

Tali diritti possono essere esercitati rivolgendosi a MET SRLS:

  • a mezzo posta (ordinaria o raccomandata) all’indirizzo in Viale Corassori n.70/C,

    41124 Modena;

  • tramite posta elettronica a: segreteria@metenglish.it

8. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO
La natura del conferimento dei dati diviene necessaria ed obbligatoria affinché il Titolare possa erogare i servizi richiesti definiti al punto 1, lettere a) e b).In caso di rifiuto ilTitolare non potrà adempiere all’erogazione del servizio. Non sussiste invece obbligatorietà di conferimento dati per quanto attiene malattie, allergie e intolleranze alimentari che, ove non liberamente forniti, comportano l’impossibilità a tutelare l’interessato con declino di qualsivoglia responsabilità da parte del Titolare, del personale in forza e di ogni soggetto coinvolto.
In riferimento al punto 1, lettera c) la natura del conferimento dei dati è facoltativa, quindi in caso di rifiuto non si procederà al relativo trattamento.

9. ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO

Non è presente un processo decisionale automatizzato.

 

Met Srls

Sede operativa: 

Via A. Corassori, 70, 41124 Modena (MO)

Sede legale:

Strada Albareto 542, Modena 41122 (MO)

P.iva 03622870362

Codice univoco: USAL8PV

iscriviti alla nostra Newsletter

© 2020 by Met English