Why “learning by doing”? – L’importanza dell’imparare facendo

Why “learning by doing”? – L’importanza dell’imparare facendo

Imparare facendo”, in inglese “Learning by Doing”, è uno dei metodi su cui si fonda il nostro approccio educativo. Il fulcro di questa metodologia è che si può apprendere in modo più efficace compiendo azioni e sperimentando determinate attività piuttosto che affidandosi solo ed esclusivamente allo studio teorico o all’apprendimento “scolastico” mnemonico.


Infatti, i metodi tradizionali di insegnamento e di apprendimento si basano sullo svolgimento di lezioni frontali, durante le quali bambini e ragazzi sono indotti semplicemente a studiare nozioni teoriche e a stare chinati sui libri per ore ed ore.


Tuttavia, è chiaro che, in questo modo, il processo di apprendimento diventa qualcosa di indesiderato, noioso e talvolta anche frustrante per gli studenti, che quindi non sempre arrivano ai risultati desiderati, soprattutto nel caso dei più piccoli.

È proprio per questo che Met English predilige come metodo quello dell’imparare facendo. Riteniamo fondamentale coinvolgere il più possibile i bambini in prima persona durante le nostre lezioni attraverso attività ludiche, motorie, musicali, grafico-pittoriche, comunicative e di manipolazione. In questo modo, i bambini sono stimolati continuamente a pensare e riflettere e familiarizzano con ciò che devono imparare nel corso del tempo in un clima di partecipazione attiva e di immersione fisica e linguistica che renderà l’apprendimento di una seconda lingua decisamente più piacevole e divertente!