Happy Carnival!


IL CARNEVALE INGLESE

Il carnevale inglese viene celebrato l’ultimo lunedì di agosto e il giorno precedente e si tiene nel quartiere londinese di Notting Hill. In occasione di questo evento, persone in maschera, danzatori, giocolieri e musicisti si divertono lungo le strade.

Ad eccezione di alcune zone in Inghilterra che, in occasione del Martedì Grasso svolgono la cosiddetta corsa delle frittelle (“pancake Tuesday”), nessun’altra città inglese celebra questa festività

Il primo ricordo del carnevale londinese risale al 1965, quando un gruppo di migranti provenienti dai Caraibi iniziò ad organizzare questi due giorni consecutivi di festa. L'evento ha nel tempo catturato l'attenzione di tantissime persone tanto che, oggi, il carnevale inglese registra ogni anno circa 1 milione di partecipanti, provenienti da ogni parte del pianeta e pronti a fare festa nel coloratissimo quartiere di Londra. Il Carnevale di Notting Hill è il più grande street festival d'Europa ed è secondo solo al Carnevale di Rio de Janeiro.

Le giornate sono animate da maschere, tanta allegria, ballerini che, a ritmo di samba e reggae rendono la festa magica; vi sono inoltre affascinanti carri allegorici che sfilano lungo le strade e offrono l'opportunità di salirci sopra per divertirsi e scatenarsi a ritmo di musica.

In particolare, la domenica è la festa delle famiglie visto che, intorno alle 10, ha inizio la sfilata dei bambini con la premiazione della maschera più bella. L'appuntamento più atteso è però il lunedì con la Final Parade, durante la quale sfilano i carri colorati e la musica fa da sovrana, spesso suonata live da band locali e dj internazionali.


E voi, avete mai partecipato a questo evento?